Home
You Are Here: Home » Comunicati stampa » Ariano ad alta quota. Tris in trasferta all’Alfaterna (a cura di Mario Grasso)

Ariano ad alta quota. Tris in trasferta all’Alfaterna (a cura di Mario Grasso)

ANGRI – Buona la prima di due trasferte consecutive nelle quali sarà impegnata la Vis Ariano Accadia. I ragazzi di Del Vecchio ribaltano lo svantaggio iniziale contro l’Alfaterna ad Angri e vincono per 3-1. Successo importante perché proietta i biancazzurri a ridosso delle posizioni che contano. Un solo punto il distacco dai play off, quattro sole le lunghezze dalla vetta. Non sarà forse questo l’obiettivo degli arianesi, ma di certo è una bella visuale.

E dire che non era iniziata bene, con il rigore di Rizzo che ha portato in vantaggio i padroni di casa dopo appena 6 minuti. Ma l’Ariano arriva al pareggio nel finale con Mounard, che porta i suoi al riposo sull’1-1. Nella ripresa l’Ariano prende il largo e dopo appena 9′ passa in vantaggio con Fodè. Di Capodilupo al 21′ il sigillo del 3-1 che fa volare i biancazzurri in classifica.

Domenica altra trasferta, durissima, contro il Costa d’Amalfi, una delle più quotate squadre del girone, che però a conti fatti ha attualmente un solo punto in più dell’Ariano. A parte per il ko di Grotta (da prendere come una partita storta e basta, ndr), il grande e vero rammarico di questa prima parte di stagione è dovuto ai tanti punti persi per strada nei minuti di recupero: vedi il pareggio contro la Palmese, oggi capolista insieme al Castel San Giorgio; vedi la sconfitta proprio contro l’altra capolista Castel San Giorgio e quello contro la Battipagliese, che è appaiata a quota 13 punti con la Vis Ariano Accadia. Ma non c’è tempo per pensare al passato. Guardiamo avanti, al prossimo, durissimo, impegno.

Fonte: https://forzariano.wordpress.com/2019/10/23/ariano-ad-alta-quota-tris-in-trasferta-allalfaterna/

Scroll to top